CESSIONE DEL QUINTO

Cessione del quinto con delega di pagamento:
è possibile ottenere un secondo prestito?

Vittorio Mottola 5 agosto 2020

Un tipo di finanziamento anche per chi è già beneficiario di un prestito con cessione del quinto: la doppia cessione del quinto.
Con il termine delega si intende la sostituzione di soggetti in un rapporto obbligatorio in cui il debitore originario chiede ad un altro soggetto di pagare al suo posto il creditore. All’interno del mercato creditizio la delega di pagamento permette di ottenere un finanziamento, anche a chi già beneficia della cessione del quinto, secondo il procedimento in cui il datore di lavoro versi la somma detraendola direttamente dalla busta paga.
Si tratta quindi di un’operazione che prevede, oltre alla quota di cessione del quinto già in corso, anche il rimborso della rata del prestito con delega.
Il doppio quinto che ne scaturisce è però soggetto a specifiche regole:

  • la somma delle due rate non potrà eccedere il 40% dell’importo netto della busta paga;
  • il debitore del doppio quinto non potrà essere un pensionato.

Essendo la delega un atto discrezionale, nel caso di cessione del quinto con delega di pagamento il datore di lavoro, se è un privato, può non accettare l’incarico di pagamento, a differenza di quanto avviene per la cessione del quinto.
Il secondo prestito segue le stesse modalità che riguardano la cessione del quinto: anche per la cessione del quinto con delega di pagamento non è necessario specificare i motivi per cui si richiede il finanziamento; inoltre la durata del finanziamento viene stabilita nel momento in cui il cliente decide l’ammontare della rata da pagare, rimanendo questa fissa, senza subire alcuna variazione al variare dei tassi.
Per maggiori informazioni e approfondimenti sul tema gli esperti de IlQuinto.net sono a tua disposizione allo 0423-715976.

Richiedi un preventivo gratuito

Cliccando “Voglio un preventivo” dichiaro di aver letto e compreso l'Informativa relativa al trattamento dei miei dati personali fornitami ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE 679/2016 ed autorizzo Avvera S.p.A. a trattare i miei dati personali al fine di riscontrare la mia richiesta di ottenere informazioni circa i prodotti/servizi di Avvera e delle Società del Gruppo Credem, con le modalità ivi descritte.

Chiamaci al numero 0423715976 o scrivici su Whatsapp.